Gravity Cakes

•29 ottobre 2017 • Lascia un commento

Gravity Cakes.
Cos’è? Si tratta di torte sospese.
Questa nuova frontiera della decorazione delle torte prevede elementi costitutivi del design strutturati in modo che diano l’impressione di fluttuare.

Un enorme GRAZIE alla mia amica Laura Basciu che ha realizzato  queste due meravigliose torte che sfidano la forza di gravità.

Non vi viene voglia di mangiarle con gli occhi??

Annunci

Brutti ma Buoni

•13 settembre 2017 • 2 commenti

Ingredienti

  • 250 g di nocciole tostate
  • 250 g di zucchero a velo
  • 5 albumi (circa 200 gr)

Preparazione

Tritare metà delle nocciole grossolanamente, l’altra metà finemente.
In una pentola, montare a neve gli albumi con un pizzico di sale.
Unire poco alla volta le nocciole tritate e lo zucchero a velo.
Quindi mettere la pentola su fiamma molto bassa e, sempre mescolando, amalgamare il composto per qualche minuto fino a quando non inizia a cambiare colore.
Sopra la placca imburrata, disporre l’impasto con un cucchiaio, ogni mucchietto distanziato dagli altri.
Cuocere in forno a GAS molto basso (150°) per circa 45 minuti, avendo cura di posizionare la placca da forno ben distante dalla fiamma.
Servire i “Brutti ma Buoni” freddi.

Crostata di Mais alle Mele

•5 settembre 2017 • Lascia un commento

Ingredienti Pasta Frolla

  • 150 gr farina OO
  • 150 gr farina di Mais
  • 100 gr zucchero
  • 100 gr Margarina
  • 1 uovo
  • 1/2 bustina di lievito
  • latte di Soia q.b.

Altri Ingredienti

  • 1 Mela
  • 1/2 barattolo di Marmellata
  • Zucchero a Velo

Preparazione Frolla

Mettere gli ingredienti della frolla nel mixer con la Margarina ammorbidita ed impastare.
Lasciar riposare in frigo una mezzora. Poi stendere la pasta nella teglia.

Scaldare la marmellata in una coppetta aggiungendo un cucchiaio di acqua; mescolare bene, quindi stendere la marmellata sulla frolla.

Sbucciare la mela, tagliarla a spicchi, poi a fettine.
Disporre le fettine di Mela in maniera regolare sulla Marmellata.


Cuocere in forno (a GAS) a 180° per circa 45′
Lasciare raffreddare, poi posizionare la torta su un piatto di portata spolverando il bordo con zucchero a velo.

Torta con Crema Pasticcera al Limone e Fragole fresche

•28 luglio 2017 • Lascia un commento

 

Ingredienti Crema al Limone

  • 1 cucchiaio di Farina
  • 3 cucchiai di Zucchero
  • 1 Uovo
  • 1/2 litro di Latte di Soia
  • 1 cucchiaio di Maizena
  • Buccia di limone tritata

Altri Ingredienti

  • 1 cestino di Fragole fresche
  • pan di Spagna pronto
  • pasta di Zucchero
  • Acqua
  • 1 cucchiaio di Zucchero

Preparazione Crema al Limone
Mescolare l’uovo con lo zucchero, la farina e la Buccia di limone tritata.
Aggiungere il latte a filo continuando a mescolare, così da evitare la formazione di grumi.
Mettere sul fuoco con fiamma bassa e portare ad ebollizione.
Continuando a mescolare, far cuocere fino a quando la crema non si sarà addensata.
Lasciar raffreddare per almeno 15′.

 

Preparazione Torta
In un pentolino mettere a bollire un pochino d’acqua con un cucchiaio di Zucchero.
Utilizzare lo sciroppo così ottenuto per bagnare il pan di Spagna.
Su ciascun disco di pan di spagna, versare abbondante Crema Pasticcera, stendendola in maniera uniforme con un cucchiaio.
Sopra alla crema, disporre fettine di fragole fresche.
Ricoprire con un altro disco di pan di spagna e ripetere l’operazione.
Infine coprire con l’ultimo disco, schiacciando un pochino per compattare.

Stendere la pasta di Zucchero sottile sottile e rivestire la torta.
Decorare a piacere.

Uova di Pasqua FAI-DA-TE

•13 aprile 2017 • Lascia un commento


Ingredienti

  • 300 gr di Cioccolato fondente (secondo lo spessore desiderato)
  • fiorellini di Zucchero
  • Forme per uova di cioccolato

Preparazione

Sciogliere cioccolato di buona qualità a bagnomaria oppure nel microonde fino a renderlo bello fluido.
Lasciarlo raffreddare, mescolando frequentemente con una spatola, fino alla temperatura di 27/28° per il cioccolato fondente, 26/27° per quello al Latte.

La forma di plastica dece essere ben asciutta e pulita, in particolare senza traccia di grassi. Si può strofinare con un panno asciutto e pulito dopo ogni utilizzo, quindi senza lavarla.

Versare rapidamente nelle forme la quantità di cioccolato sufficiente per ottenere lo spessore desiderato.
Ruotare la forma in modo da distribuire il cioccolato fuso in maniera omogenea, facendolo uscire leggermente dal bordo.
Eliminare subito le svabature ancora pastose con un coltello per avere un bordo netto.

Lasciare indurire il cioccolato e attendere ancora 10-15 minuti prima di staccarlo capovolgendo la forma.

Inserire la sorpresa in una delle due metà, quindi chiudere l’uovo.
Per unire le due metà, scaldare per pochi secondi i bordi su una piastra tiepida, avvicinare le due metà e lasciar solidificare la saldatura di cioccolato.

Decorare la superficie con fiorellini di zucchero (si possono incollare utilizzando del cioccolato fuso) oppure utilizzando una sache-a-poche.

 

Tortina alle Mandorle con Crema di Nocciole

•19 marzo 2017 • 1 commento

Ingredienti

  • 100 gr Farina 00
  • 100 gr Zucchero
  • 100 gr di Mandorle
  • 70 cc Latte di Soia
  • 1 Uovo
  • 1 cucchiaino Lievito per dolci
  • 1 pizzico di Sale
  • Pasta di Mandorle
  • Coloranti a piacere
  • Crema di Nocciola per la farcitura

Preparazione
Nella planetaria montare uova e zucchero.
Aggiungere il latte e la farina setacciata continuando a mescolare così da ottenere un composto morbido.
Aggiungere il lievito, un pizzico di sale e le mandorle tritate in parte finemente, in parte a pezzetti.
Porre l’impasto in uno stampo di diametro 18/20 cm.
Cuocere a 180° per 40′.
Lasciar raffreddare la torta, quindi togliere dal tegame.
Tagliare la torta a metà e farcire con abbondante Crema di Nocciola.
Stendere la pasta di Mandorle aiutandosi con mattarello e zucchero a velo, quindi ricoprire la torta.
Decorare con stelle di varie misure e colori.

Mattonella di Sushi

•4 marzo 2017 • Lascia un commento

sformatino-sushi-4

Ingredienti

  • 200 gr Riso
  • 1 confezione di Salmone affumicato
  • semi di Sesamo tostati
  • Salsa di Soia
  • Aceto di Riso
  • Zucchero q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione
Cuocere il riso secondo i tempi di cottura indicati sulla confezione…meglio se 1 minuto in più.
In un padellino antiaderente, far tostare i semi di Sesamo, quindi mescolarli al Riso.
Tagliare il salmone a pezzettini ed unirlo al Riso.
Intiepidire un cucchiaio di Aceto di Riso e aggiungervi un pizzico di sale e di zucchero. Mescolare bene per far sciogliere, quindi unire al Riso.
Mescolare bene il tutto.
Poi ungere un tagliapasta ad anello ed utilizzarlo per creare la mattonella.
Gustare accompagnando con salsa di Soia a piacere.
Il sapore ricorda moltissimo quello del vero Sushi ma è molto più rapido da preparare ed economico da realizzare.

PROVARE per CREDERE!