Uova di Pasqua FAI-DA-TE

•13 aprile 2017 • Lascia un commento


Ingredienti

  • 300 gr di Cioccolato fondente (secondo lo spessore desiderato)
  • fiorellini di Zucchero
  • Forme per uova di cioccolato

Preparazione

Sciogliere cioccolato di buona qualità a bagnomaria oppure nel microonde fino a renderlo bello fluido.
Lasciarlo raffreddare, mescolando frequentemente con una spatola, fino alla temperatura di 27/28° per il cioccolato fondente, 26/27° per quello al Latte.

La forma di plastica dece essere ben asciutta e pulita, in particolare senza traccia di grassi. Si può strofinare con un panno asciutto e pulito dopo ogni utilizzo, quindi senza lavarla.

Versare rapidamente nelle forme la quantità di cioccolato sufficiente per ottenere lo spessore desiderato.
Ruotare la forma in modo da distribuire il cioccolato fuso in maniera omogenea, facendolo uscire leggermente dal bordo.
Eliminare subito le svabature ancora pastose con un coltello per avere un bordo netto.

Lasciare indurire il cioccolato e attendere ancora 10-15 minuti prima di staccarlo capovolgendo la forma.

Inserire la sorpresa in una delle due metà, quindi chiudere l’uovo.
Per unire le due metà, scaldare per pochi secondi i bordi su una piastra tiepida, avvicinare le due metà e lasciar solidificare la saldatura di cioccolato.

Decorare la superficie con fiorellini di zucchero (si possono incollare utilizzando del cioccolato fuso) oppure utilizzando una sache-a-poche.

 

Tortina alle Mandorle con Crema di Nocciole

•19 marzo 2017 • 1 commento

Ingredienti

  • 100 gr Farina 00
  • 100 gr Zucchero
  • 100 gr di Mandorle
  • 70 cc Latte di Soia
  • 1 Uovo
  • 1 cucchiaino Lievito per dolci
  • 1 pizzico di Sale
  • Pasta di Mandorle
  • Coloranti a piacere
  • Crema di Nocciola per la farcitura

Preparazione
Nella planetaria montare uova e zucchero.
Aggiungere il latte e la farina setacciata continuando a mescolare così da ottenere un composto morbido.
Aggiungere il lievito, un pizzico di sale e le mandorle tritate in parte finemente, in parte a pezzetti.
Porre l’impasto in uno stampo di diametro 18/20 cm.
Cuocere a 180° per 40′.
Lasciar raffreddare la torta, quindi togliere dal tegame.
Tagliare la torta a metà e farcire con abbondante Crema di Nocciola.
Stendere la pasta di Mandorle aiutandosi con mattarello e zucchero a velo, quindi ricoprire la torta.
Decorare con stelle di varie misure e colori.

Mattonella di Sushi

•4 marzo 2017 • Lascia un commento

sformatino-sushi-4

Ingredienti

  • 200 gr Riso
  • 1 confezione di Salmone affumicato
  • semi di Sesamo tostati
  • Salsa di Soia
  • Aceto di Riso
  • Zucchero q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione
Cuocere il riso secondo i tempi di cottura indicati sulla confezione…meglio se 1 minuto in più.
In un padellino antiaderente, far tostare i semi di Sesamo, quindi mescolarli al Riso.
Tagliare il salmone a pezzettini ed unirlo al Riso.
Intiepidire un cucchiaio di Aceto di Riso e aggiungervi un pizzico di sale e di zucchero. Mescolare bene per far sciogliere, quindi unire al Riso.
Mescolare bene il tutto.
Poi ungere un tagliapasta ad anello ed utilizzarlo per creare la mattonella.
Gustare accompagnando con salsa di Soia a piacere.
Il sapore ricorda moltissimo quello del vero Sushi ma è molto più rapido da preparare ed economico da realizzare.

PROVARE per CREDERE!

Albero di Sfoglia e Speck

•28 dicembre 2016 • Lascia un commento

albero-sfoglia

Ingredienti

  • un rotolo di Pasta Sfoglia
  • 80 gr di Speck a fette
  • Pomodori Datterini

Preparazione

Stendere la sfoglia e ricoprirla con fette di speck.
Utilizzando la rotella da pizza, tagliare la pasta nella parte alta così da creare la punta dell’albero.
Tagliare quindi delle strisce in diagonale, senza mai arrivare al centro dell’albero.
Arrotolare ciascuna striscia su se stessa.
Con la pasta sfoglia avanzata, creare altre due strisce/rami per l’albero e la base dell’albero stesso.
decorare con pomodori datterini tagliati a metà.
Posizionare l’albero con la carta forno sulla teglia.
Cuocere in forno caldo (180°) per circa 35′.
Gustare tiepido oppure a temperatura ambiente.

Monte Bianco RAPIDO

•28 dicembre 2016 • Lascia un commento

monte-bianco-2

Ingredienti

  • 400 gr Castagne morbide pronte
  • 2 cucchiai di Cacao amaro
  • 1/2 bicchierino di Rhum
  • 50 gr Zucchero a velo
  • Latte q.b.
  • Panna montata
  • Scaglie di Cioccolato

Preparazione

Passare le castagne con uno schiacciapatate.
Mettere la purea così ottenuta in una ciotola.
Aggiungere nella ciotola Cacao, Zucchero, Rhum ed un goccio di Latte e mescolare con una spatola così da ottenere un composto omogeneo.
Versare il composto in una ciotolina monoporzione a cucchiaiate oppure,a scelta, utilizzando lo schiacciapatate.
Decorare con Panna montata e scaglie di Cioccolato.

Crostata Cocco & Nutella

•28 dicembre 2016 • 1 commento

crostata-cocco-nutella-2

Ingredienti Pasta Frolla

  • 200 gr Farina OO
  • 100 gr Farina di Cocco
  • 100 gr Zucchero
  • 100 gr Burro
  • 1 uovo
  • 1/2 bustina di Lievito

Altri Ingredienti

  • Nutella
  • latte q.b.

Preparazione 

Preparare la frolla mescolando velocemente tutti gli ingredienti.
Mettere la pasta in frigo a riposare per almeno mezzora
Stendere poi la frolla su una teglia (24 cm diametro) rialzando bene i bordi.
In un pentolino diluire la Nutella con un pochino di Latte, mescolando bene.
Questo procedimento eviterà che la Nutella secchi durante la cottura.
Versare quindi la Nutella diluita sulla base di pasta.
Cospargere la superficie con un po’ di frolla avanzata sbriciolata.
Infornare a 180° (FORNO A GAS) per 40′.
Servire tiepida, cospargendo con abbondante zucchero a velo.
Conservare in frigo.

Bocconcini all’arancia

•28 dicembre 2016 • 1 commento

bocconcini-arancia-2

Ingredienti

  • 3 arance
  • 3 cucchiaini zucchero
  • 3 cucchiaini brandy
  • 3 cucchiaini aceto di mele o balsamico
  • 300 gr Petto di Pollo a pezzettini

Preparazione

Prendere 3 arance, belle grosse e polpose e spremerle dentro ad una scodella togliendo i semi.
Aggiungere 3 cucchiaini abbondanti di zucchero, 3 o 4 di brandy e 3 o 4 di aceto di mele (non usate aceto normale!!)
Mescolare e lasciare lì pronto per l’uso.
Mettere i bocconcini nella padella antiaderente con burro oppure olio, e quando iniziano a scottarsi (cioè sembrano cotti ai bordi ma sono ancora “rosa” al centro) versare il composto che avete preparato nella padella e fare cuocere a fuoco medio-lento.
Il composto inizierà presto a bollire; con un cucchiaio, continuare a bagnare i bocconcini.
Continuare con questa operazione, aumentando o diminuendo la fiamma per evitare che il sugo evapori troppo in fretta, fino a che il liquido non sarà evaporato; ve ne accorgerete perche’ il sugo sembrerà denso come besciamelle.
A quel punto spegnere la fiamma e, con un cucchiaio, versare il sugo sopra ai bocconcini e servire.
N.B.

Oltre ai bocconcini si possono fare spiedini di manzo e/o maiale, scaloppine di manzo o tacchino